Garantire gli interesse dei consumatori e far valere i loro diritti. La parola ad Aiace.

L’economia è in costante evoluzione, e con essa il ruolo del consumatore. L’asimmetria delle informazioni e la scarsa conoscenza dei propri diritti, spesso portano quest’ultimo in una situazione di svantaggio rispetto al sistema politico-istituzionale.

“Rete Consumatori Sicilia” nasce proprio per ovviare a tale deficit, garantendo un’adeguata forza rappresentativa che riesca a dar voce degli interessi dei consumatori, e ad assicurare loro la partecipazione politica, economica e sociale. Abbiamo intervistato uno degli esponenti di Aiace, associazione che partecipa attivamente al progetto.
Perché nasce “Rete Consumatori Sicilia” e quali obiettivi si pone?

«La Rete Consumatori Sicilia nasce per offrire un servizio completo dal punto di vista consumeristico ai propri associati, avendo anche una maggiore capillarità sul territorio siciliano.
Di fatto, le varie associazioni offriranno a tutti gli associati sia propri sia dei partecipanti alla rete i propri servizi.
Ad esempio, Aiace, potrà farsi carico delle perizie econometriche avendo una struttura composta principalmente da commercialisti».
Quali sono le richieste più frequenti da parte dei consumatori e i diritti maggiormente ambiti?

«Molteplici e variegate le richieste effettuate dai consumatori. La nostra associazione raccoglie principalmente istanze di verifica e difesa nei confronti di banche e finanziarie. Spesse volte, specie per l’intervenuta crisi economica che ha portato tante famiglie in stato di difficoltà, le banche avviano delle pratiche di recupero che a volte non sono legittime.

Frequenti, purtroppo, sono anche le richieste per usufruire della legge “anti suicidi”. La nostra associazione affianca il consumatore e lo guida nelle pratiche contabili e legali al fine di poter accedere alla normativa di vantaggio. La legge 3/2012 è detta anche anti suicidi in quanto ha come obiettivo un ripianamento sostenibile dei propri debiti».

Fonte: http://www.ilsoldo.it

Contattaci

Non siamo attualmente online, lasciaci un messaggio e ti contatteremo il prima possibile.

Sending

AIACE PRESS è un periodico registrato al Tribunale di Messina con iscrizione registro stampa n. cronol.  2227/2019 del 21/03/2019. 

Log in with your credentials

Forgot your details?

Visit Us On Facebook