E’ questa la denuncia che a gran voce l’Associazione Aiace vuole portare avanti al fine di tutelare i numerosi commercianti che hanno ricevuto i BOLLETTINI dell’inganno!
Sono molte le segnalazioni sporte dai consumatori allo sportello Aiace essendo rimasti vittime di una vera e propria “truffa”.
Il RAGGIRO avviene tramite l’invio di BOLLETTINI precompilati che indicano e citano a vario titolo la Camera di Commercio, inducendo così gli ignari commercianti ad effettuare i versamenti di importi che variano dai € 300,00 ai € 400,00 euro, convinti di dover pagare una tassa imposta dallo stato!
Difficile individuare la vera ragione della richiesta di pagamento, difatti in alto a destra del bollettino, oltre alle citazioni di iscrizione alla camera di commercio, si può notare una leggenda, con caratteri molto piccoli, che spiegherebbe che si tratta di un abbonamento ad un servizio da cui gli ignari truffati non trarranno alcun tipo di beneficio o servizio.
L’associazione Aiace sempre al fianco e in difesa dei consumatori porta avanti la compagna di informazione affinché si possa combattere contro questa nuova “truffa” perpetrata a discapito di tutti i commercianti e delle imprese .

Contattaci al numero verde gratuito 800 529 717 o via email all’indirizzo info@aiaceweb.it

Autore : Avv. Rosaria Spinello

Contattaci

Non siamo attualmente online, lasciaci un messaggio e ti contatteremo il prima possibile.

Sending

 

Log in with your credentials

Forgot your details?

Visit Us On Facebook