CONSULENZA per la presentazione della domanda di RIDUZIONE DEL TASSO INAIL

Tramite la presentazione del modello OT24, INAIL  premia le imprese virtuose che nel 2016 abbiano adottato interventi migliorativi delle condizioni di salute e sicurezza e di igiene nei luoghi di lavoro in aggiunta a quelli minimi previsti dalla normativa in materia.

La riduzione del tasso del premio applicabile all’azienda, determina un risparmio sul premio dovuto all’INAIL in base al D.M. 3 marzo 2015 ed è riconosciuta in misura fissa, in relazione al numero dei lavoratori-anno del periodo, come segue:

La riduzione del premio viene accordata a seguito di domanda che dovrà essere presentata in modalità telematica entro il prossimo 28 febbraio 2017 ed ha effetto per l’anno in corso alla data di presentazione dell’istanza.

CHI PUO’ USUFRUIRNE?
Per poter accedere alla riduzione del tasso medio di tariffa è necessario che l’azienda possieda i seguenti prerequisiti:

–          Essere in regola con le disposizioni obbligatorie in materia di prevenzione infortuni e di igiene del lavoro

–          Essere in possesso dei requisiti per il rilascio della regolarità contributiva ed assicurativa

–          Essere operativi di almeno un biennio

La condizione aggiuntiva riguarda la realizzazione, nel corso dell’anno 2016 di interventi di miglioramento nel campo della prevenzione degli infortuni e igiene del lavoro in aggiunta a quelli minimi previsti dalla normativa in materia (D.Lgs. 81/2008 e s.m.i.).

NOVITÀ 2017: Il nuovo modello presenta alcune modifiche rispetto all’anno precedente; la maggior parte degli interventi sono identici a quelli della passata edizione ma è stata introdotta una diversa distribuzione dei punteggi in relazione al settore di appartenenza dell’Azienda in base alla classificazione INAIL per “Grande Gruppo di Tariffa” (si veda la tabella successiva).

Nel modello, oltre la descrizione del singolo intervento, sono elencati i documenti probanti che dovranno essere inviati unitamente al modulo OT24 2017, tramite apposita procedura telematica.

Per informazioni e chiarimenti:

Fabrizio Fucchi

Consulente esterno AIACE Umbria

Contattaci

Non siamo attualmente online, lasciaci un messaggio e ti contatteremo il prima possibile.

Sending

 

Log in with your credentials

Forgot your details?