Rubrica : i Consigli del Venerdì a cura di Esmeralda Trogu

saldi-estate-2015

AIACE sempre attenta alla tutela del consumatore ha creato una rubrica settimanale curata dalla  Cons. Az.le Trogu Esmeralda nostra responsabile Aiace Sardegna in cui tutti i venerdì ci darà i consigli per evitare spiacevoli inconvenienti ed incappare in truffe.

Siamo arrivati al periodo tanto atteso dei saldi. Per noi donne un momento di svago e di buoni affari. Ecco perché gli sconti devono essere davvero trasparenti, garantire un effettivo risparmio e soprattutto garantire la qualità dei prodotti.

Acquisti senza brutte sorprese ecco le nostre dritte:

  • Confronta il cartellino del prezzo pieno  con quello scontato :
  • Controlla che i capi siano in buone condizioni. Se trovi un difetto dopo l’acquisto il negoziante deve restituirti l’importo pagato oppure ridurre il prezzo. È importante conservare lo scontrino.
  • Prova sempre i vestiti: il cambio è a discrezione del commerciante. Chiedi sempre se ti farà effettuare un cambio e quanti giorni hai a disposizione per farlo.
  • Verifica che la merce in saldo sia quella stagionale. La legge prevede, infatti, che i saldi non riguardino tutti i prodotti, ma solo quelli stagionali e articoli cosiddetti di “moda”, cioè quelli che si deprezzano se non vengono venduti durante la stagione.
  • Ricorda chei prezzi esposti vincolano il venditore: se alla cassa viene praticato un prezzo o uno sconto diverso da quello indicato, fallo notare al negoziante e non esitare, in caso di problemi, a far intervenire la polizia municipale.
  • La garanzia vale per due anni dall’acquisto. La garanzia va fatta valere entro sessanta giorni dal momento in cui si scopre il difetto.
  • Per evitare confusione e acquisti non voluti, la merce venduta in saldo deve essere esposta separatamente da quella non scontata. 

Esmeralda Trogu

Contattaci

Non siamo attualmente online, lasciaci un messaggio e ti contatteremo il prima possibile.

Sending

 

Log in with your credentials

Forgot your details?